Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Zdenek Zeman - Official web site
DICCI LA TUA DOWNLOADS | VIDEO | FOTO
CERCA
Versione Stampa
Notizie

28 Aprile 2001. Couto, risultato non negativo al Nandrolone dopo la partita Fiorentina Lazio, Ŕ stato sospeso dalla disciplinare.

Doping || 28/04/2001

Couto, risultato non negativo al Nandrolone dopo la partita Fiorentina Lazio, è stato sospeso dalla disciplinare.

da Il Messaggero 28 Aprile 2001

Couto sospeso, c’è Negro
Il 9 maggio il giudizio: la Lazio prepara la difesa


dal nostro inviato
FORMELLO - Come previsto, Fernando Couto è stato sospeso dalla Disciplinare. Una mazzata per il portoghese che non voleva credere alla dura realtà della situazione e che ieri ha avuto anche una lieve crisi di sconforto. Viene bloccato proprio nel momento più brillante della sua avventura in biancoceleste ed alla vigilia del derby: verrà rimpiazzato da Negro. Il 9 maggio Couto verrà ascoltato dal capo della Procura antidoping del Coni, Giacomo Aiello. Insieme al portoghese anche il responsabile dello staff sanitario, dottor Andrea campi, il preparatore atletico Carminati, il farmacologo Caprino, l’endocrinologo Moretti ed il professor Pascal Kintz che ha effettuato a Strasburgo l’esame sui capelli del calciatore. La società, insomma, sta preparando una linea difensiva molto articolata e dettagliata. Una difesa che passa anche attraverso alcune irregolarità al momento del prelievo. «Erano sbagliati i codici della provette e non era specificato il sesso dell’atleta», ha commentato l’avvocato Longo. Couto ha ribadito la propria estraneità al doping. «Sono assolutamente tranquillo perché non ho mai violato i regolamenti sportivi. Tutta la mia attività professionale dimostra che ho sempre ispirato la mia condotta ai principi di lealtà e correttezza sportiva. Ringrazio compagni, società e tifosi che mi sono stati vicini: uscirò pulito da questa storia».
Intanto, la Lazio ha scelto Riscone di Brunico quale sede prossimo ritiro estivo. Si tratta di una piccola località molto nota e molto apprezzata negli ambienti calcistici per aver ospitato altre importanti formazioni, tra le quali Inter e Roma. Riscone si trova a pochi chilometri da Brunico, in Alto Adige. Il periodo del ritiro dipenderà dal piazzamento che la squadra otterrà in campionato. In caso di accesso diretto alla Champions League (primo o secondo posto), la Lazio si radunerà intorno al 20 luglio, in caso di terzo posto (che comporterà il turno preliminare: 8-22 agosto), il ritiro verrà anticipato di una decina di giorni.
Continuano i contatti tra Barcellona e Lazio. Oltre a Veron, il club catalano è interessato anche a Marcelo Salas del quale ha chiesto la quotazione. Il cileno, già promesso al Chelsea, potrebbe quindi finire in maglia blaugrana. Saltato l’affare-Riquelme, il Barcellona è tornato a seguire la pista Veron. Per convincere Cragnotti a cedere uno dei due pezzi pregiati, la società spagnola può mettere sulla bilancia un nome che continua ad affascinare il finanziere: Rivaldo. Probabile un incontro fra le parti nella settimana prossima.
G.D.B.  

Biografia
Carriera
Tattica
Frasi Celebri
   
Numeri  
   
INTERVISTE
Intervista - 28 Marzo 2000  
Intervista - 11 Marzo 2002  
Intervista - 28 Marzo 2005  
   
NOTIZIE
Cronaca  
Comunicati  
Doping  
Notizie  
   
Home | Credits | Links | Contatti | Official Web Site | Web staff | Privacy | Cookie Policy

Eng.